Giuseppe De Ruvo

Appassionato del ballo, decide nel 2000 di iscriversi ad un corso di Tango Argentino.
Muove i primi passi con una maestra Argentina e diligentemente ogni settimana, per i successivi 6 anni, approfondirà la tecnica e la disciplina del Tango,frequentando regolarmente stages con i Maestri Argentini:
Javier Rodriguez e Geraldine Rochas, Esteban Moreno e Claudia Codega ,Sebastian Missè e Andrea Reyero e altri professionisti di fama internazionale.

Poi il colpo di fulmine, partecipando ad alcuni stages di Tango Argentino in particolare con Giorgio jr Giorgi e il movimento Liberandotango nel 2008, in un approccio più contemporaneo cioè più centrato sulla comunicazione e l’improvvisazione, meno su schemi già precostituiti.

L’interpretazione musicale, l’intensità, l’espressività e le possibilità che questo tipo di approccio nel Tango offriva erano incredibili. Sente che questo era quello che aveva sempre desiderato nel ballo.

Da questo momento lo studio del tango si farà più intenso e approfondito al punto di volare in Argentina per un mese per partecipare ai seminari di Gustavo Naveira e Giselle Anne.
Impossibile poi non menzionare il lavoro fatto con Sebastian Arce e Mariana Montes, sopratutto con Mariano Chicho Frumboli e Juana Sepulveda e
il corso di formazione su selezione e a numero chiuso tenuto da Giorgio Jr Giorgi e Daniela Conte.

Insieme a Mara Bernocchi fonda l’associazione Foriditando Prato, dove insegna sotto la direzione didattica di Giorgio jr Giorgi e Daniela Conte.

 
+

Copyright © -2018 Liberandotango -  Powered by LCL Comunicazione